Il Frantoio

L’idea di operare nel settore oleario è profondamente radicata nel proprietario Marco Secondo: “Partendo dai bisnonni, produttori olivicoli da sempre che, come una grande eredità, hanno trasmesso alle generazioni future la passione ed il rispetto per un frutto di grande generosità. Personalmente voglio continuare ad operare nel settore per valorizzare questa perla: l’oliva taggiasca”.

Il frantoio Secondo si avvale di una profonda esperienza del titolare maturata presso il più antico frantoio di Badalucco risalente al 1700, il frantoio Panizzi. Qui ha potuto apprendere, grazie ai preziosi insegnamenti dell’amico “Cicin”, gli antichi segreti del mestiere. Macchinari di avanzata tecnologia, passione e amore per la propria terra sono gli ingredienti per ottenere la massima qualità in termini di servizio e di prodotti.
L’azienda, oltre a soddisfare le richieste dei produttori garantendo un’attenta e professionale lavorazione delle olive conto terzi, può vantare una produzione propria di olio extravergine di oliva lavorando le olive del proprio uliveto. I produttori coltivano campagne site principalmente nel territorio di Badalucco e in parte di Taggia e di Montalto Ligure.

Nuovo Frantoio con processo di molitura a ciclo continuo di ultimissima generazione a temperatura controllata.

L’innovativo impianto ci permette di applicare rigorosamente la Lavorazione Partitaria. L’olio di ogni singola partita deve essere separato da quello delle altre e identificato con il proprietario, perciò teniamo separate le singole partite di olive durante tutto il processo di lavorazione. In tal modo, a ciascuna partita vengono attribuiti la resa in olio e il costo della molitura a carico del cliente. Il nostro obiettivo è il soddisfacimento delle aspettative dei clienti che vogliono avere la garanzia di “riportare a casa” il proprio olio. 

Questo è consentito dalla specifica caratteristica dell’impianto di lavorazione delle olive e del suo stesso posizionamento, che deve essere essenzialmente idoneo ad una facile separazione delle partite e facilmente controllabile dal cliente stesso. Ai fini della qualità dell’olio ottenuto, l’impianto ci permette di controllare il processo di lavorazione attraverso sistemi di regolazione e monitoraggio dei parametri di processo quali temperature, tempi, portata, lavaggi, ecc. Questi parametri sono facilmente modificabili e adattabili alle caratteristiche delle diverse partite.